Download S. Martino prope litus maris. Storia di una chiesa scomparsa by Gelichi S., Maioli M.G., Novara P., Stoppioni M.L. PDF

By Gelichi S., Maioli M.G., Novara P., Stoppioni M.L.

Show description

Read or Download S. Martino prope litus maris. Storia di una chiesa scomparsa dal territorio cervese (Biblioteca di Archeologia medievale #12) PDF

Best applied mathematicsematics books

Methods of Modern Mathematical Physics I, II, III

This ebook is the 1st of a multivolume sequence dedicated to an exposition of sensible research tools in sleek mathematical physics. It describes the basic ideas of practical research and is basically self-contained, even supposing there are occasional references to later volumes. we've integrated a couple of functions after we proposal that they'd offer motivation for the reader.

Competition Policy in the East Asia Pacific Region (PAFTAD (Pacific Trade & Development Conference)

Festival coverage in East Asia clarifies the most important concerns and gives a framework for realizing festival coverage, taking a look in-depth at a couple of regulated sectors for added views. till or 3 many years in the past, festival and client safety regulations have been the defend of the main constructed economies just like the usa, the uk and a few ecu international locations.

Fair Lending Compliance: Intelligence and Implications for Credit Risk Management (Wiley and SAS Business Series)

Compliment forFair Lending ComplianceIntelligence and Implications for credits probability Management"Brilliant and informative. An in-depth examine leading edge ways to credits chance administration written through practitioners. This booklet will function a necessary reference textual content should you desire to make credits obtainable to underserved shoppers.

Career Opportunities in the Music Industry, 6th edition

This can be a special consultant to various occupation chances on the earth of song.

Extra resources for S. Martino prope litus maris. Storia di una chiesa scomparsa dal territorio cervese (Biblioteca di Archeologia medievale #12)

Example text

Ma un incremento nello sfruttamento delle saline nel pieno medioevo, sorto dallo stretto legame che «allora si instaura tra il territorio cervese e gli interessi dell'arcivescovo di Ravenna» (MONTANARI 1988, p. 132), non significa escludere del tutto la possibilità che queste fossero state attive anche nell'antichità (e che potessero essere appartenute, come si è congetturato, alla famiglia imperiale: SANTORO BIANCHI 1988, p. 99). Questo fatto spiegherebbe meglio, forse, l'istituzione della diocesi cervese, non solo perché qui doveva esistere già un centro organizzativo ed amministrativo delle medesime (ibid.

Nella zona ravennate, il confronto che viene immediatamente alla mente è la raffigurazione del Palatium del re Teodorico sulla parete destra della navata nella chiesa di S. Apollinare Nuovo a Ravenna (DUVAL 1960, p. 342) con tutte le sue difficoltà di interpretazione relative alla lettura di una immagine resa a prospettiva appiattita. Nel nostro caso ci si potrebbe trovare di fronte ad una raffigurazione simbolica della stessa chiesa, forse corredata da una iscrizione e presumibilmente collegata all'eventuale fondatore, come avviene in numerosi esempi orientali.

Analoga ma con caratteristiche proprie è la situazione di Faenza, nelle pavimentazioni musive ivi rinvenute, tutte di eccezionale livello (MAIOLI 1987a); vi si riscontrano infatti pavimentazioni con scene figurate piuttosto complesse, come quelle con il mito, di Achille nell'edificio di via Dogana, (MAIOLI 1987a, p. ) dotato di un aula palaziale e presumibilmente attribuibile ad un funzionario di corte, associate a composizioni geometriche di rilevante complessità; a queste si contrappongono gli.

Download PDF sample

Rated 4.08 of 5 – based on 31 votes